Bambini protetti al sole: gli accorgimenti

fotoinvecchiamento pelle
Previeni il fotoinvecchiamento della pelle
20 Giugno, 2019
bambini viaggio medicine
Quali farmaci portare durante il viaggio?
22 Giugno, 2019
bambini protetti al sole

Bambini protetti al sole: gli accorgimenti.

Con pochi semplici accorgimenti, potrai assicurare alla pelle dei più piccoli tutta la protezione che serve… godendoti, senza pensieri, la gioia di vederli giocare felici al sole.

Una pelle così delicata ha bisogno di attenzioni speciali.

La cute dei bambini, pur essendo composta dagli stessi strati di quella degli adulti, è all’incirca cinque volte più sottile: questo la rende estremamente sensibile, oltre che più permeabile da parte di agenti esterni.

Inoltre, nei neonati e nei bimbi più piccoli i melanociti, che hanno la funzione di proteggere la pelle dai raggi UV attraverso la produzione di melanina, non sono ancora attivi.

Sono dunque necessarie attenzioni molto speciali.

Come proteggere allora i più piccoli?

Per i neonati è sempre consigliabile evitare l’esposizione diretta al sole.

Ma anche all’ombra è fondamentale applicare una protezione solare con SPF 50+: la sabbia riflette i raggi solari e né l’ombrellone né le nuvole sono un riparo.

E questo vale non solo al mare, ma anche in montagna o in città.

E per i bimbi più grandicelli?

Scegli sempre prodotti specifici, senza profumo, resistenti all’acqua e allo sfregamento, in modo che possano giocare sulla sabbia in tutta sicurezza.

Valuta uno spray da applicare anche direttamente sulla pelle bagnata e prediligi, in ogni caso, formulazioni facili da stendere… per non ritrovarti ad inseguire tuo figlio per la spiaggia con la crema spalmata a metà!

Usa un fattore di protezione adeguato: sempre SPF 50+ fino a 6 anni, che può essere ridotto a SPF 30 per i più grandi solo se hanno la pelle già abbronzata (non è prudente scendere mai sotto SPF 30).

È importante idratare spesso il bambino, non solo facendogli bere molta acqua, ma anche proponendogli merende sane a base di frutta e verdura fresca.

Infine, per tutti (anche per gli adulti!), valgono alcune regole:
– non rimanere al sole durante le ore più calde della giornata (tra le 11 e le 15).
– stendi la crema almeno 15 minuti prima dell’esposizione e poi riapplicala ogni due ore.
– ricordati che, anche se il prodotto è resistente all’acqua, va rimesso dopo il bagno prima possibile.