Omega 3 scoprili anche in farmacia

Capelli sfibrati: trattamenti in farmacia
marzo 25, 2018
Curcuma in farmacia
Tutti i benefici della Curcuma
marzo 29, 2018

Omega 3 scoprili anche in farmacia

Perché dovresti iniziare subito a inserire (o aumentare) gli Omega-3 nella tua dieta? Perché fanno bene, anzi benissimo!

Scopri tutto sugli Omega-3

Gli Omega-3 regalano tanti benefici, non solo al cuore: sono utili per il benessere di vista, ossa e cervello e negli ultimi anni la scienza ha dimostrato che offrono un aiuto multifunzionale sul piano del metabolismo.

Gli Omega-3 più importanti sono l’acido eicoisapentaenoico e l’acido docosaesaenoico (EPA e DHA). Si tratta di due acidi grassi polinsaturi che svolgono funzioni fondamentali nel nostro organismo: sono utili per la salute di cuore, cervello e occhi. Inoltre il nostro corpo li metabolizza per produrre eicosanoidi: molecole in grado di modulare i processi infiammatori sistemici che logorano i tessuti.

Benefici cardiovascolari

Gli acidi grassi Omega-3 sono tanto importanti perché aiutano a mantenere nella norma parametri cardiovascolari fondamentali per la salute come la pressione sanguigna, i livelli di trigligeridi, la funzionalità del cuore.

Cibi che contengono Omega-3

I cibi più ricchi Omega-3 sono il pesce azzurro, le noci, verdure a foglia verde, alcune alghe, i semi e l’olio di lino. Gli Omega-3 si possono trovare anche nella carne. L’importante però è che sia carne di animali cresciuti al pascolo, perché contiene livelli di EPA e DHA nettamente più alti rispetto alla carne di animali da allevamento.

L’alimentazione non sempre basta

Non è detto che con la sola alimentazione sia facile fornire al nostro organismo la quantità sempre adeguata di Omega-3. Soprattutto nel caso degli alimenti di origine vegetale: contengono un precursore degli Omega-3 che può essere trasformato in EPA e DHA, ma che richiede tutta una serie di passaggi enzimatici che potrebbero non funzionare in maniera ideale.

Spesso è quindi pratico integrare la dieta, scegliendo tra le forme che garantiscono un’elevata concentrazione di EPA e di DHA, come l’olio di pesce, l’olio di krill o gli estratti dalle alghe.